Mirella Buosi

Mirella Buosi

Abita in un paesino in provincia di Venezia. È prima di ogni cosa, mamma di gemelli. Lavora da gennaio in una mensa scolastica. Tra i suoi tanti interessi è da sempre appassionata di manga e anime giapponesi.

Fin da piccolissima prova una forte passione per il disegno e per tutti i colori che le capitano a tiro… Tuttavia la voglia di diventare stilista o fumettista rimane rinchiusa in una scuola di ragioneria pressoché imposta.
La vita la porterà a lavorare in fabbrica e come dimostratrice porta a porta, ma nel suo cassetto non mancano mai matite, pennarelli e pastelli… non se ne vuole separare a nessun costo. In cuor suo sente che sono una parte di lei.

Poi improvvisamente, all’inizio del 2015, l’arte ritorna a far parte della sua esistenza prepotentemente. Inizia a frequentare corsi on-line appassionandosi al mixed media art e all’art journaling.

Nel suo percorso artistico si esprime sia attraverso il figurativo che sazia la sua voglia di perfezionismo sia con l’astratto dove lascia libero sfogo alle sue emozioni. Oltre alle tele crea Libri d’Artista ed è impegnata in diversi progetti di Mail-Art e scrive poesie.

Ad ottobre 2015 fa il suo esordio come autrice di una rubrica d’Arte sul portale di Parlare d’Altro, gestito da un’organizzazione no-profit.

A settembre 2016 affianca i Maestri Ivan Tonianto e Ornella Luvisotto nel corso di disegno e pittura per bambini che si svolge presso l’Associazione Culturale Atelier dell’Artista di Motta di Livenza (TV), della quale, a dicembre 2016 diventa Vicepresidente e poi Segretaria.

All’interno di questa associazione cura diverse mostre.

Da marzo 2020 fa parte della ciurma!

  • Donna
  • 0

Nessun prodotto corrisponde alla ricerca