Andrea Abilio Quarti

Andrea Abilio Quarti

Mi chiamo Andrea Abilio Quarti, in arte semplicemente Abilio: La mia passione per il fumetto e
l’illustrazione ha inizio da bambino quando, casualmente, trovai un albo dei Fantastici Quattro e rimasi colpito
dalla dinamicità del tratto di Jack Kirby.
In seguito imparai a conoscere anche altri prestigiosi disegnatori del genere supereroico e ogni volta cercai di
imparare da loro più che potevo. In età adolescenziale, cominciai ad interessarmi al fumetto d’autore con le
prestigiose riviste come 1984, Totem, Pilot, Métal Hrlant, L’Eternauta, ecc. che mi portarono sulla via del
fantasy e della fantascienza. Gli illustratori che più mi hanno influenzato sono Frank Frazetta, Moebius, Caza,
Enki Bilal, Philippe Druillet, Alfonso Azpiri per citarne solo alcuni.
Mi appassionano molto l’Heroic Fantasy, la fantascienza e i fumetti classici della golden age. Generalmente
disegno un po’ di tutto: da semplici disegni per tatuaggi a disegni per campagne pubblicitarie, illustrazioni per
libri, fumetti ecc…

Andrea Abilio Quarti

  • Uomo
  • 3