Associazione Lo Scarabocchiatore

“L’uomo del Tanganyka” di Attilio Micheluzzi: un fumetto tra storia e avventura

Arriva in libreria la settima uscita della collana di Edizioni NPE dedicata al fumettista di Umago.“L’uomo del Tanganyka” di Attilio Micheluzzi: un fumetto tra storia e avventura.

Dal 2016, Edizioni NPE è impegnata nel recupero dell’opera di Attilio Micheluzzi. A lui è, infatti, dedicata una collana che riporta in libreria e fumetteria le sue storie a fumetti, in edizioni cartonate di grande formato che ne valorizzano il grande valore artistico. «L’uomo del Tanganyka» è la settima uscita di questa collana. Pubblicato originariamente nel 1978 per la Bonelli, vede l’autore cimentarsi con gli orrori della guerra. La sua spiccata attenzione alla memoria storica emerge attraverso il racconto di vite comuni, di protagonisti spesso inconsapevoli di pagine indelebili della storia dell’umanità.

Mentre in Europa è in atto un sanguinoso conflitto, nell’Africa Orientale la Grande guerra assume tinte differenti. Partendo da riferimenti storici, il maestro Micheluzzi inscena un duello i cui protagonisti si distinguono per la correttezza dell’uno verso l’altro. Ci sono da un lato Ian Fermanagh, pilota e ingegnere minerario americano di origini irlandesi, dall’altro Theo Höppner, alias Reverendo Philips, spia del Kaiser. Al centro, il territorio del Tanganyka dominato dall’Impero tedesco. Il primo metterà a disposizione della marina inglese il suo idrovolante per dare la caccia alla Königsberg mentre il secondo cercherà di sabotare le ricerche. Un susseguirsi di avvincenti colpi di scena tra storia e avventura. In libreria dal 2 settembre.

SFOGLIA L’ANTEPRIMA e SCOPRI MAGGIOR DETTAGLI

Lascia un commento

Your email address will not be published.
*
*

Shopping cart
There are no products in the cart!
Continua a fare acquisti
0