Associazione Lo Scarabocchiatore

LUCCA COMICS & GAMES 2024 PRESENTA: THE BUTTERFLY EFFECT

 Lucca Comics & Games ha da sempre voluto proporsi come un crocevia di contaminazioni tra arti diverse, un luogo dove fumetti, giochi, cinema, letteratura e musica si incontrano e si fondono in un’esperienza multisensoriale.

In occasione del centenario pucciniano, viene immediato pensare che Lucca Comics & Games rappresenti la versione contemporanea di quell’ideale sinestetico che, un secolo fa, veniva rappresentato dall’opera lirica, un connubio di invenzione letteraria, stupore scenografico e magia musicale.

Ecco perché, proprio pensando a Puccini, quest’anno il festival di Lucca Comics & Games si presenta come una vera e propria composizione operistica, intitolata THE BUTTERFLY EFFECT.

Cos’è THE BUTTERFLY EFFECT? Oltre ad un chiaro riferimento al capolavoro pucciniano, il titolo si riferisce al noto “Effetto Farfalla”, un corollario della Teoria del Caos che studia il modo in cui piccoli cambiamenti possono portare a grandi conseguenze.

È un tema che risuona perfettamente con lo spirito di Lucca Comics & Games, e per rappresentare visivamente i tre atti di questa Opera unica, abbiamo chiamato un grande Sensei che incarna un melting pot di culture e di media: Yoshitaka Amano*.

Per “The Butterfly Effect”, Amano ha creato non una sola immagine, ma ben tre, ognuna delle quali rappresenta un atto di questa opera straordinaria.

OUVERTURE

Il primo atto, “Ouverture”, segna l’inizio delle danze con la conferenza stampa del 26 giugno. Questo momento inaugurale è rappresentato dall’opera che Amano ha dedicato alla Tosca di Puccini. Un abbraccio tra due personaggi, tra la fisicità e la fantasia, che cattura tutta l’esuberante energia del festival e i mille colori del suo pubblico di butterflies.

CRESCENDO

A settembre, a Milano, arriverà il secondo atto del festival, che in un crescendo di notizie e annunci popolerà il suo palcoscenico dei più amati personaggi del mondo del fumetto, del fantastico e del gaming. L’immagine che accompagnerà questa seconda fase sarà dedicata alla Madama Butterfly, a evocare il crescente entusiasmo e l’anticipazione che caratterizzano il periodo che precede il festival.

UN FINALE FANTASTICO

L’attesa culminerà il 30 ottobre, nel terzo atto, il festival stesso, che verrà rappresentato con una terza opera del maestro Amano, questa volta legata alla sua immortale principessa Turandot, a riflettere l’apoteosi di creatività e passione che è Lucca Comics & Games.

Ma non finisce qui.

Lascia un commento

Your email address will not be published.
*
*

Shopping cart0
There are no products in the cart!
Continua a fare acquisti
0