Associazione Lo Scarabocchiatore

Lucca Comics Awards 2022 – miglior disegno: Le Jardin, Paris di Gaëlle Geniller

Le Jardin, Paris di Gaëlle Geniller – una favola sulla ricerca di sé al di là delle differenze, pubblicata lo scorso maggio da Star Comics sotto l’etichetta Astra – ha vinto il premio Gran Guinigi 2022 nella categoria miglior disegno.

Si sono tenuti ieri, 29 ottobre, “gli Oscar italiani del fumetto”: è chiamato così il Gran Guinigi, il noto premio che viene assegnato da una giuria di esperti nell’ambito della fiera del fumetto Lucca Comics & Games. 

Una vittoria che è un certificato di eccellenza fumettistica: è stata accolta come un grandissimo onore dall’autrice francese, classe 1996, e dalla casa editrice Star Comics. Geniller, professionista nel campo dell’animazione, alla sua seconda esperienza nel mondo del graphic novel con Le Jardin, Paris (dopo il grande successo di Les Fleurs de grand frère, pubblicato in francia da Éditions Delcourt), riceve questo riconoscimento per lo stile ispirato all’Art Déco anni Venti, epoca di ambientazione del suo graphic novel. Non avendo potuto partecipare alla premiazione, ha voluto ringraziare la giuria lucchese e i lettori italiani con uno stupendo artwork creato appositamente per questa occasione.

“Questo Premio Gran Guinigi ci inorgoglisce enormemente. Gaëlle è un’autrice straordinaria, che sa raccontare con potenza e delicatezza, e che dispone già di una maturità artistica (come scrittrice e come illustratrice) fuori dal comune, soprattutto considerando la giovane età, e il fatto che Le Jardin, Paris sia la sua seconda opera. Quando abbiamo visto per la prima volta le bozze di quest’opera ci siamo resi conto che doveva entrare nel nostro catalogo, perché è un piccolo gioiellino, che ben racconta tematiche che sono care alla redazione. Ed è un enorme piacere questo riconoscimento, il primo per la parte occidentale del catalogo Star Comics, in crescita in questi anni.”

ha detto Davide G.G. Caci, Publishing Manager di Astra – l’etichetta di Star Comics dedicata ai fumetti occidentali.

La potenza del disegno di Gaëlle Geniller ha colpito i giurati, proprio come la forza che anima le pagine di Le Jardin, Paris ha impressionato i lettori. Una favola sulla ricerca di sé al di là delle differenze e delle etichette, che ha per protagonista Rose. Nato e cresciuto nel cabaret parigino Le Jardin, Rose è educato e coccolato dalla piccola e intima comunità femminile delle ballerine che ci vivono, sulla soglia della maggiore età sogna di salire a sua volta sul palco. Con delle tavole contraddistinte da talento ed eleganza, architetture e paesaggi ricchi di dettagli Gaëlle Geniller riflette sulle sorprese che aprirsi all’incontro con l’altro ci può riservare.

Lascia un commento

Your email address will not be published.
*
*

Shopping cart0
There are no products in the cart!
Continua a fare acquisti
0