Associazione Lo Scarabocchiatore

LINDA CAVALLINI ED EMANUELE TENDERINI FIRMANO IL MANIFESTO 2024 di VENEZIA COMICS 2024

Venezia Comics, il festival del fumetto e della cultura pop di Venezia, sta per tornare in grande stile! L’undicesima edizione si terrà sabato 4 e domenica 5 maggio 2024 sempre presso Forte Marghera, un luogo maestoso e verdeggiante che diventerà nuovamente il palcoscenico ideale per passare insieme due giornate dedicate al fumetto, al gioco e alla cultura pop!

Come ogni edizione, la realizzazione del manifesto dell’evento è stata affidata a non uno ma ben due autori professionisti, nonchè amici del nostro festival: Linda Cavallini ed Emanuele Tenderini!

Lia e Manu hanno lavorato con creatività e passione per catturare l’essenza del Venezia Comics partendo proprio dall’ingresso di Forte Marghera che, con le sue imponenti mura di cinta e la sua storia centenaria, diventa come per le altre edizioni un elemento grafico: lo sfondo perfetto per dare dinamismo con le linee e le forme della sua architettura alla scena “pop” rappresentata.

Al centro della locandina, troviamo la protagonista del nuovo manifesto: una ragazza contemporanea, una “nerd” appassionata di fumetti e cultura pop, trattata con la grafica, i colori e le texture dei moderni prodotti di animazione. 

Ma arriviamo ai dettagli che fin da subito ci hanno stupendamente colpiti!
Nonostante Forte Marghera sia conosciuto da tutti come la casa dei gatti (e i nostri due autori adorano questa caratterstica del Forte), Lia e Manu hanno deciso di dare un po’ di visibilità ad altri adorabili animaletti: le ranocchie.
E, per dare un tocco di fantasia in più alla locandina, le nostre piccole amiche anfibie sono state dotate di ali. Alzi la mano chi non vorrebbe avere questo adorabile animaletto come amico di spalla!

Linda Cavallini di Firenze, dopo gli studi al liceo artistico e accademia di belle arti segue come assistente sarta di scena la compagnia di danza “balletto di Toscana”, poi insegna materie artistiche alla scuola primaia, fino a che non decide di dedicarsi all’illustrazione per l’infanzia. Dopo otto anni di esperienze professionali per i maggiori editori italiani e internazionali, torna alla sua prima e vera passione: il fumetto. La realizzazione di Lumina e la nascita di Tatai Lab rappresentano due chiari segnali di una sua precisa e potente personalità creativa, al servizio del raggiungimento di obiettivi il più elevati possibili.

Emanuele Tenderini Veneziano, classe ’77. Lavora dal 2000 come disegnatore e colorista, muovendosi tra stili e generi continuamente differenti, all’eterna ricerca di un risultato che lo soddisfi. Uno dei pionieri europei della colorazione digitale, ha lavorato per anni con i maggiori editori francesi, americani e italiani. Con il progetto Tatai Lab decide di compiere un “upgrade” professionale e di sfruttare la sua sfaccettata esperienza al servizio della creazione di progetti sempre più sperimentali.

Lascia un commento

Your email address will not be published.
*
*

Shopping cart0
There are no products in the cart!
Continua a fare acquisti
0