Associazione Lo Scarabocchiatore

I giocattoli di Toystellers in mostra a WOW Spazio Fumetto

Toystellers Forever Young, la mostra di Federico Ghiso che ritrae i giocattoli resi bambini grazie all’intelligenza artificiale, arriva finalmente a Milano dopo il grande successo al MICRO Arti Visive di Roma.

Federico Ghiso, copywriter e direttore creativo, di mestiere scrive pubblicità e per passione colleziona giocattoli. Unendo la passione per le storie e quella per i giocattoli ha scritto Toystellers, una sorta di “disco d’oro” in viaggio verso l’infanzia e allo stesso tempo proiettato nel futuro. Perché se hanno una storia da raccontare i giocattoli vivranno per sempre. “Toystellers è un libro dedicato a tutti i collezionisti – spiega Federico Ghiso. È un libro che fa di ogni collezione una nostra traccia sul pianeta. È un libro rivolto al futuro, per chi raccoglierà questa passione”.

Dal libro è nata appunto la mostra Toystellers Forever Young, che ritrae i giocattoli citati nel libro resi bambini grazie all’intelligenza artificiale: Big Jim, Actarus di Goldrake, Hulk, Batman, Muhammad Alì della Mego, Mister Muscolo della Harbert.
Un posto d’onore per Barbie, che lo scorso 9 marzo ha celebrato il suo 65esimo compleanno mostrata con il volto che avrebbe oggi e Superman in versione “bambino”, che verrà donato in esclusiva a WOW Spazio Fumetto. Tutti i ritratti sono stampati su gomma, la stessa materia del volto dei giocattoli. 
“I nostri giocattoli sono senza età – prosegue Federico Ghiso.

È anche per questo che possono giocare con noi in qualsiasi momento della nostra vita. Loro sono sempre lì, sempre gli stessi. Può passare il tempo, possiamo dimenticarli, ignorarli. Possiamo anche lasciarli in soffitta per decenni. Ma appena ci vedranno, ci guarderanno sempre con gli stessi occhi che avevano quando giocavano con noi. Il loro amore nei nostri confronti è senza tempo e ha il potere di farci tornare bambini. E mentre torniamo bambini noi, un po’ lo ritornano anche loro”.

Inaugurazione venerdì 7 giugno dalle ore 18:30, con la presentazione di Mario Gerosa (giornalista, studioso di culture digitali, cinema e televisione) a cui seguirà il talk con Luigi F. Bona (direttore di WOW Spazio Fumetto).
 

Mostra a ingresso libero.

Da martedì a venerdì, dalle 17:00 alle 19:00; sabato e domenica, dalle 15:00 alle 20:00; lunedì chiuso.

Chiusura estiva: da lunedì 29 luglio a venerdì 30 agosto compresi.

Lascia un commento

Your email address will not be published.
*
*

Shopping cart0
There are no products in the cart!
Continua a fare acquisti
0