Associazione Lo Scarabocchiatore

Huranio su Amazon l’ultimo fumetto di Luca Pozza

E’ disponibile su Amazon l’ultimo fumetto di Luca Pozza “Huranio”, 266 pagine b/n
https://www.amazon.it/dp/B0CFZVXPRP


(N.B. un estratto di 12 pagine è pubblicato sul secondo numero della rivista Lo Scarabocchiatore)

Sono trascorsi molti anni dalla guerra nucleare che ha reso la Terra un luogo apocalittico e freddo, perennemente coperto da un fitto strato di nubi, in cui la vegetazione è quasi scomparsa. Ricchi e potenti oligarchi non sono mai più usciti dai loro rifugi di lusso e manca un potere centralizzato.

La gente trascina le proprie misere esistenze senza essersi riorganizzata e i giovani si stordiscono con le droghe sintetiche mentre i più spregiudicati fanno del commercio con la carne degli adolescenti.

Dalle parti di Houston vive Chris che col suo biplano cerca di guadagnarsi da vivere accompagnando i clienti in un particolare giro turistico; nei ricordi del protagonista fatti tragici difficili da cancellare ma anche una curiosa interferenza, un “alter ego” che ha preso parte alla missione spaziale verso l’esopianeta Huranio. Una storia nella storia.

Un mondo post apocalittico in cui paradossalmente continua a vivere una cellula super-tecnologica che consente ad un manipolo di uomini di effettuare viaggi spaziali. Ma le risorse si stanno esaurendo per sempre…

Dettagli prodotto

  • ASIN ‏ : ‎ B0CFZVXPRP
  • Editore ‏ : ‎ Independently published (20 agosto 2023)
  • Lingua ‏ : ‎ Italiano
  • Copertina flessibile ‏ : ‎ 262 pagine
  • ISBN-13 ‏ : ‎ 979-8854162654
  • Peso articolo ‏ : ‎ 762 g
  • Dimensioni ‏ : ‎ 21.59 x 1.52 x 27.94 cm

Biografia:

Luca Pozza, 1970

Vicentino, dal’89 al ’91 collabora al Corriere Vicentino ed è tra i redattori della fanzine milanese Comix per la quale realizza numerose interviste (Pratt, Crepax, Manara, Giardino, Scarpa, …).

Dal 1986 al 1995 frequenta assiduamente Hugo Pratt e nel 1998, introdotto da Franco Mescola, conosce a Venezia Jean Giraud-Moebius cui fa ripetutamente visita nei suoi atelier Parigini; sia da Pratt che da Moebius riceve importanti insegnamenti.

Si occupa di grafica e incoraggiato dall’amico Aldo Capitanio comincia a disegnare fumetti per il Messaggero dei Ragazzi e Il Giornale di Vicenza.

Su testi di Cardinale-Nocilli disegna una avventura di Nero Malsivoglia (Ed. Polaris) e “Il canto della terra” (Hazard Edizioni).

Collabora con Capitanio disegnando le matite di varie tavole di “La storia d’Italia di Enzo Biagi”, e inchiostra alcune sue pagine per un racconto del Grande Blek edito da Lo Scarabeo.

Disegna storyboard per “Cortometraggi” dei registi Lunghini e Pucci e realizza disegni destinati ad animazioni 3D per Luna Park.

Nel 2003, stanco e demotivato, molla il fumetto.

Nel 2013 torna a disegnare iniziando a realizzare un racconto ambientato durante la grande guerra.

Nel 2014 per Danilo Antoniucci scrive “Bang Balls” pubblicato da Shockdom e ripubblicato nel ‘19 da Grifo Editore.

Nel 2015 con la prefazione di Vittorio Giardino pubblica il fumetto “La Guera Granda” per la cui copertina affida la colorazione all’amico Giorgio Trevisan. Di “La Guera Granda”, che gli frutta il Premio Città di Mestre e che usa come base per un video musicale della band Debojo. espone tavole e gigantografie di in varie città Toscane.

Dal 2015 inizia a collaborare con l’editore Jean-Marc Lofficier disegnando alcune copertine per gli albi editi da Hexagon Comics.

Con l’etichetta indipendente Self Press nel 2016 produce “VerdeCaos”, un fumetto inedito di Roberto Bonadimani; in seguito pubblica il proprio romanzo “Noircissus”.

Per l’amico regista e produttore Carlo Corbucci illustra il libro “Nico, er Pirata” dedicato a Tomas Milian.

Nel 2017-2018 lavora per la casa editrice “Sergio Bonelli Editore” realizzando le matite per un albo di una miniserie di Cico e due storie brevi di Zagor.

Nel 2018 scrive il fumetto “Misery” disegnato da Giancarlo Tenenti e per l’etichetta Self Press stampa “Il Destino dei Semidei” di Roberto Bonadimani seguito nel 2019 da “La porta del sole” nel quale collabora ai disegni e ai testi.

Collabora per anni con alcuni settimanali online e sporadicamente con “Fumo di China”, “Il Fumetto” e “Lo spazio bianco”.

Nel 2020 pubblica con Amazon il fumetto “Laguna Hemingway”, introdotto da Gianni Brunoro e ampiamente recensito nel saggio di Robert K. Elder che fino al 2025 porta alcune tavole originali in un tour promozionale che attraversa gli USA.

Sempre nel ‘20 autoproduce un suo Sketchbook.

Nel 2021 per i disegni di Danilo Antoniucci scrive il secondo episodio di “Bang Balls” (Grifo Editore) che nel ‘22 è pubblicato integralmente dall’editore tedesco Margravio.

Nel ‘21 realizza il fumetto “Alfonso Santagiuliana: il centenario” e pubblica “Anyhia” il nuovo libro di R. Bonadimani.

Nel 2022 inizia a disegnare un nuovo fumetto di ambientazione post-apocalittica e fantascientifica.

Collezionista di tavole originali, sporadicamente fornisce opere per esposizioni e mostre.

Lascia un commento

Your email address will not be published.
*
*

Shopping cart0
There are no products in the cart!
Continua a fare acquisti
0