Associazione Lo Scarabocchiatore

Alessio Corbella ci parla Skybound X

Skybound X: potere al Kirkman-verso

Abbiamo letto il primo volume dell’antologia Skybound X edita da Saldapress.


Una antologia in 5 volumi che coinvolge tutte le serie di successo dell’editore USA e che Saldapress ci presenta partecipando alla festa per i 10 anni di racconti.


In questo primo albo abbiamo potuto leggere il primo capitolo di RICK GRIMES 2000, un capitolo inedito di ULTRAMEGA, una storia spin-off di MANIFEST DESTINY e il lancio di CLEMENTINE, lo spin-off canonico ambientato nell’universo di THE WALKING DEAD con protagonista Clementine, personaggio creato per i videogiochi e che per la prima volta prende “vita” nella sua versione cartacea.


Ma non finisce qua: nei prossimi volumi, a completare l’antologia di quasi 250 pagine, troveremo anche BIRTHRIGHT, STILLWATER, MURDER FALCON, SCIENCE DOG, REDNECK, GASOLINA, EXCELLENCE, SEA SERPENT’S HEIR, EVERYDAY HERO MACHINE BOY, SIX SIDEKICKS OF TRIGGER KEATON e C.O.D.E.


(*prendo un po’ di fiato dopo questa carrellata!*)


Il risultato è un po’ folle ma allo stesso tempo gradevole. Non tutte le storie sono da prendere “seriamente” come la loro controparte canonica ma il processo di coesione dei vari universi narrativi resta uno splendido omaggio ad una attività editoriale che negli ultimi hanno ha regalato ossigeno al panorama narrativo a fumetti e non solo.
Non cito tutti gli autori (scrittori, disegnatori e tutti i professionisti) coinvolti: su tutti però ricordo i punti cardine, la coppia che ad oggi è la Stella Polare di Skybound.Robert Kirkman e Ryan Ottley che assieme hanno lavorato all’ottimo Invincible (cosa ne pensate della prima stagione su Prime?) e che qua presentano Rick Grimes 2000, dove TWD incontra Star Wars (WHAAAAAT?!?!) e dove fa il suo ritorno un grandissimo villain della serie.
Insomma… Tanti auguri Skybound!

Lascia un commento

Your email address will not be published.
*
*

Shopping cart
There are no products in the cart!
Continua a fare acquisti
0