Associazione Lo Scarabocchiatore

Alberto Lavoradori presenta un nuovo personaggio alla Notte Bianca a colori a Laterza (Ta)

Il 5 agosto si terrà a Laterza (Ta), in Puglia, la sesta edizione della Notte bianca a colori, evento che negli anni ha caratterizzato il calendario estivo degli appuntamenti culturali locali.

L’iniziativa, promossa da O.C. Arthemisia e dal Comune di Laterza in collaborazione con Gli Audaci e Santeramo Amica, è dedicata alle arti e alle loro declinazioni culturali, incluso il fumetto. Le precedenti edizioni hanno visto la straordinaria partecipazione di alcuni grandi fumettisti come Giuseppe Palumbo, Alessio Fortunato, Dante Spada, Emanuele Boccanfuso e Maurizio Di Vincenzo.

Quest’anno è prevista la presenza di un ospite speciale: Alberto Lavoradori. L’artista sarà protagonista di una mostra personale, che proporrà una selezione di originali tratti da alcune delle sue opere più famose, della presentazione in anteprima della sua ultima opera, Orti (Edizioni Segni d’Autore, 2022), e di un live painting durante la serata.

Inoltre, presenterà una tavola originale realizzata appositamente per la Notte bianca a colori, da cui sono state realizzare delle stampe a tiratura limitata da distribuire durante l’evento, contestualmente alle altre iniziative che animeranno il centro storico di Laterza.

Il progetto è, infatti, anno dopo anno, di far realizzare a un artista una tavola originale che ritrae il palazzo simbolo del centro storico del paese, l’antico Palazzo Marchesale, una rappresentazione iconica e al tempo stesso ancorata nel contesto culturale locale.

Quest’anno, Alberto Lavoradori si è spinto oltre, ideando per l’occasione un nuovo personaggio di derivazione steampunk che verrà presentato per la prima volta proprio in questo contesto.

L’AUTORE
Alberto Lavoradori, classe 1965, è un artista, un disegnatore e grafico che ha lavorato sia con editori mainstream che indipendenti, collaborando con Disney, Panini, Comic Art e altri editori. A lungo disegnatore di Topolino, è stato il primo artista a realizzare storie di PK, firmando il primo numero di PKNA – Paperinik New Adventures nel 1996, una serie destinata a rappresentare un nuovo modo di fare fumetti in Disney.
Nel 2021 sceneggia e disegna Vetri, un esperimento narrativo ambientato a Venezia e pubblicato da Edizioni Segni d’Autore, seguito da Orti (2022), una propaggine del precedente Vetri, che integra nuovi personaggi, stratificazioni e percorsi alternativi.
Un autore dallo stile personale che non smette mai di sperimentare a livello artistico.

IL MANIFESTO
Il manifesto della Notte bianca a colori, firmato da Vitantonio Fosco, è pensato per celebrare il ritorno a un evento estivo dal vivo con un bacio appassionato, un abbraccio di ricongiungimento dopo un periodo di lontananza (la Notte bianca era ferma dal 2016).
I personaggi si confondono con la notte e i loro corpi diventano palazzi di una città che torna a vivere e a illuminarsi.

Lascia un commento

Your email address will not be published.
*
*

Shopping cart
There are no products in the cart!
Continua a fare acquisti
0